Scioccanti le immagini odierne che stanno circolando in rete dell’istituto Pellegrino Artusi.

Studenti costretti a fare lezione negli spazi esterni della al freddo, disposti di fronte un muro come in una esecuzione per fare lezione.

Ecco l’ennesima dimostrazione dell’incompetenza del ministro , a quindici giorni dall’inizio delle scuole ancora tantissimi i casi di disagi che non accennano a fermarsi, come non si accenna a nessuna contromisura da parte del Ministero, continuando a lasciare le scuole in totale solitudine.

Come sempre a farne le spese sono gli studenti, costretti dall’incompetenza di un governo di buffoni a questi episodi da terzo mondo. e saranno sempre dalla parte dei ragazzi a difesa dei loro diritti.

E’ quanto affermato da Francesco Todde, Presidente di e Leonardo Samà, Responsabile .