Roma: Lollobrigida, ‘Raggi incapace, ma capitale non va penalizzata’

”A Roma servono interventi straordinari e poteri speciali per affrontare i problemi altrettanto straordinari che la città più estesa d’Europa affronta quotidianamente. Come accade in tutti le Nazioni, la Capitale dello Stato va valorizzata perché ne è il biglietto da visita. A sostegno di Parigi, Madrid, Londra e Berlino le rispettive Nazioni hanno investito miliardi”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. “E mentre Roma continua a essere priva di risorse -prosegue- ogni giorno continua a sopportare pesantissimi costi per garantire servizi a centinaia di migliaia di turisti, pellegrini, pendolari. Anche ai tanti politici del Nord che sostengono la tesi che vadano aiutati contemporaneamente tutti i Comuni in difficoltà”. “Al momento -sottolinea- il governo non ne sta aiutando neanche uno, e in attesa che da palazzo Chigi arrivi un provvedimento in favore di Roma e magari di tutti i comuni in difficoltà, annuncio già che Fratelli d’Italia sta predisponendo emendamenti in merito da votare in aula, così da togliere di mezzo ogni dubbio sulla buonafede dei rispettivi gruppi politici”. “Infine, che la Raggi fosse incapace di amministrare Roma lo sapevamo bene, e per questo non abbiamo mai neanche pensato di invitare a votarla né di allearci con i suoi compari al governo, ma questo -conclude Lollobrigida- non giustifica un atteggiamento che penalizza la Capitale d’Italia e i suoi cittadini”.
Prossimo Post

Discussion about this post

Login to your account below

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.