Roma, Marco Foti (FdI): occorre il coraggio per avviare una riorganizzazione generale del trasporto pubblico locale

Tra il 2015 e il 2019, uno studio realizzato da Legambiente Lazio, ha evidenziato come a Roma ci siano meno tram e metro rispetto ad altre città metropolitane italiane, se proporzionate alla popolazione. Di converso, aumentano le autovetture, anche in periodo di pandemia. A riprova, il crollo della fiducia dei passeggeri nei confronti del TPL, con il 23% in meno di servizi, e la riduzione della velocità commerciale di metro e tram, con una significativa riduzione della per bus e filobus.

Ma non è tutto.

Una ricerca condotta da INRIX nel 2020, a livello mondiale, posiziona Roma nel primato nazionale in termini di congestione stradale (traffico causato dagli ingorghi e non solo), con una perdita di tempo dei romani per “traffico parassita” per circa tre giorni (66 ore) a bordo delle proprie auto. Per cui, nonostante le restrizioni del 2020 e l’impatto dello smart working, Roma si posiziona nei primi 20 posti al mondo (18mo posto) in termini di “ore perse” per traffico veicolare, risultato peggiore rispetto a metropoli come Città del Messico, San Paulo, Los Angeles e Istanbul.

La soluzione?

Avere il coraggio di avviare un percorso serio di riorganizzazione generale del trasporto pubblico locale a Roma, lasciato per troppo tempo a se stesso ed in balia degli eventi che lo caratterizzano. Sono finiti i tempi in cui “si deve mettere una pezza” per riparare al danno subito.

È giunto il momento di intervenire in modo strutturale; il nostro programma prevede una visione strategica coordinata dell’intero sistema “Trasporti – Urbanistica – Territorio”. Quattro punti cardini che cambieranno il sistema a Roma:

1. Nuova governance del TPL;

2. Un sistema di accessibilità diversificato per tutto il territorio pensando al prolungamento delle linee metropolitane esistenti con nodi di scambio nelle stazioni in prossimità delle grandi arterie di viabilità;

3. Nuove logiche e sistemi di mobilità;

4. Centri intermodali e logistica dell’ultimo miglio.

 

Così Marco Foti, dirigente del Dipartimento Nazionale Trasporti di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati