Roma, Meloni: bimbo picchiato dalla madre e obbligato a fare elemosina, mi auguro che questa signora paghi per i maltrattamenti inflitti

«“Mi picchiano con violenza. Da 4 anni. Ora basta prendeteli”. Con queste parole, un bimbo di 11 anni si è presentato davanti la caserma di San Basilio, a Roma, per denunciare le violenze che giornalmente subisce dalla madre e dai fratelli. Trattato al pari di uno schiavo: obbligato a rubare ferro e rame e a fare l’elemosina. E se si addormentava, erano botte. Una storia atroce, che riguarda troppi minori innocenti utilizzati dalle loro famiglie per portare soldi sporchi. Mi auguro che questa signora paghi duramente per i maltrattamenti inflitti a suo figlio e che il piccolo ora possa avere un futuro migliore».

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in merito a un articolo pubblicato dal quotidiano “Leggo” in cui viene riportata la notizia di un bambino rom che, abusato dai suoi familiari, ha chiesto aiuto ai carabinieri.

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Bingbang

Ma ci sarà un giudice di sinistra mica a Berlino, a Roma che in nome delle str…. dell’inclusione e del multiculturalismo oramai inesorabilmente fallito, come al solito, non arrendendosi all’evidenza trovera’ un sacco di giustificazioni ed attenuanti.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,931FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x