Roma, Meloni: Raggi ritiri in autotutela bando illogico su stabilimenti balneari Ostia,

 Romani non possono pagare ennesimo spot ideologico M5S

«Pochi giorni prima di Natale e nel bel mezzo di una devastante crisi economica, il Municipio X di Roma governato dai Cinquestelle ha pubblicato un bando per affidare 37 concessioni demaniali relative ad altrettanti stabilimenti balneari di Ostia. Il M5S scrive un provvedimento del tutto illogico, che contraddice la proroga fino al 2033 stabilita da una legge nazionale approvata dagli stessi grillini e arriva senza che in Assemblea capitolina ci sia stata l’approvazione definitiva del piano di utilizzazione degli arenili. Assurde le norme contenute nel bando, che a fronte di un solo anno di contratto impone ai nuovi concessionari di fare in pochissimo tempo tutti gli investimenti per far partire la stagione. Fratelli d’Italia chiede al sindaco Raggi di ritirare in autotutela questo provvedimento senza senso, che rischia di mettere a rischio la stagione e creare un rischio enorme di contenziosi e ricorsi, estremamente pericolosi per le casse comunali. I cittadini romani non possono pagare sulla loro pelle l’ennesimo spot ideologico Cinquestelle».

Lo dichiara in una nota il presidente di Fratelli d’Italia .

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,275FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x