Roma, Mollicone (FdI): “Oggi scade FUS ma bilancio preventivo Teatro Roma ancora non è approvato”

FdI chiede il commissariamento.

“Oggi sappiamo che è il termine ultimo per presentare richiesta per il FUS, da parte di teatri nazionali, e a quanto risulta dalle convocazioni e dagli atti non è stato ancora approvato il bilancio preventivo del Teatro di Roma, requisito essenziale per presentare la richiesta del FUS. Allo stato attuale, essendo convocata per il 29 aprile, l’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio, che risulta avere importanti criticità, denunciamo l’assoluta incapacità e inadeguatezza dei vertici del Teatro di Roma e chiediamo il commissariamento. Bisogna assicurare una gestione capace, trasparente ed artisticamente valida, ad uno dei più bei teatri nazionali d’Italia.”

Lo afferma Federico Mollicone, il capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Cultura ed Editoria della Camera, responsabile Innovazione del partito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,410FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati