Roma, Mollicone(Fdi): su bancomat in Municipi chiederemo a Tria

“Dalla sindaca Raggi mazzata ai cittadini romani a seguito dell’ultima scempiaggine grillina, ovvero l’abolizione del pagamento in contanti per tutte le prestazioni erogate dall’amministrazione centrale e dai municipi. I residenti saranno quindi costretti a pagare con bancomat anche per ritirare un certificato anagrafico del valore di pochi centesimi. In alternativa bisognerà recarsi presso una ricevitoria Sisal o presso le Poste, pagare il bollettino con l’aggiunta di una commissione e poi tornare in municipio per ritirare il certificato. Come  presenteremo un’interrogazione al ministro Tria per sapere se è legale obbligare i cittadini a pagare solo con bancomat”. È quanto afferma il deputato di  in una nota Federico Mollicone.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,129FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati