Roma: Palazzi (FdI), da Federbalneari ennesimo grido d’allarme su litorale Ostia

“Dalla Federbalneari di Roma arriva l'ennesimo grido d'allarme sul gravissimo stato in cui versa il litorale di Ostia a causa delle mareggiate di varia intensità che si sono susseguite nel corso del tempo provocando importanti erosioni della costa e conseguenti cedimenti delle strutture degli stabilimenti balneari, con pesantissimi danni economici per tutto l'indotto relativo al turismo balneare che sappiamo bene già essere stato messo a dura prova negli anni scorsi dalla pandemia. E l'inverno è appena iniziato. Serve, come auspicato dalla Federbalneari un cambio di passo, di visione e lavorare a un piano straordinario di lotta all'erosione delle coste prima che sia troppo tardi. Cosa a cui sta lavorando la giunta Rocca. Va però detto che purtroppo scontiamo dieci anni di inerzia della Regione Lazio che, sotto la guida di Zingaretti, non ha saputo programmare interventi strutturali a salvaguardia delle coste laziali pensando di risolvere tutto con operazioni di maquillage che nel tempo si sono dimostrate assolutamente insufficienti. Aggiungiamo che, a differenza del vicino comune di Fiumicino, è grave che ancora non sia stato deliberato da parte del comune di Roma lo stato di calamità naturale per Ostia. Inefficienze e ritardi che hanno messo in ginocchio il ‘mare' di Roma.” Lo dichiara la consigliera regionale di Edy Palazzi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x