Roma, pedoni uccisi: Milani (FdI) che fine hanno fatto gli autovelox su Colombo promessi da Gualtieri

“L’ennesima strage sulla Cristoforo Colombo dove oggi sono morti due pedoni, investiti da un’automobilista. Che fine hanno fatto gli autovelox fissi promessi dal sindaco Gualtieri per le strade più pericolose della Capitale tra cui Colombo, Salaria, Casilina e Nomentana. L’alta velocità è spesso tra le principali cause di questa piaga affligge Roma nel triste primato di morti sulla strada per incidenti, con il Lazio capofila seguito dalla Lombardia. Il sindaco di Roma deve velocizzare l’installazione di autovelox fissi che ad oggi sono inesistenti. La Colombo è diventata una strada killer, occorre intervenire con la massima celerità per evitare una situazione che sta diventando drammatica. Un invito a Gualtieri affinché si dia una mossa perché la sicurezza dei cittadini non può attendere”. Così in una nota Massimo Milani, deputato di Fratelli d’Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x