Roma, Rampelli: dimissioni ministro, sindaco, Regione su rifiuti

“Le indiscrezioni riportate oggi dalla stampa secondo cui la Capitale è in procinto di tornare al metodo discariche, per cui sarebbero stati individuati nuovi siti per risolvere il problema del conferimento dei rifiuti, confermano la grande improvvisazione dei principali attori in gioco che dovrebbero risolvere l’emergenza: il sindaco di Roma, il Governatore del Lazio e, dall’istituzione della cabina di regia da parte del Governo, il ministro Costa. Intanto il Campidoglio non riesce nemmeno a garantire il necessario spazzamento delle strade. Non sanno provvedere a un’esigenza primaria e a un’attività ordinaria, dovrebbero dimettersi tutti e tre”. E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,181FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati