Roma: Scuola, Barbato (FdI) “Mozione su servizi 0-6 anni chiara sfiducia assessori Pratelli e Catarci”

“La mozione sui servizi educativi e scolastici (0-6) di Roma Capitale approvata in consiglio comunale e sostenuta da tutto il partito democratico è di fatto una chiara sfiducia verso l'assessore alla scuola Pratelli e l'assessore al personale Catarci.” Lo dichiara la consigliera capitolina di Francesca Barbato. “Si rimette infatti in discussione molto del lavoro fatto finora sul fronte scolastico. Come gruppo Fratelli d'Italia sono mesi che denunciamo le scelte sbagliate che sono state prese in particolare sul tema della governance senza essere ascoltati. È inoltre singolare che nella stessa mozione si faccia appello alla Regione Lazio affinché si modifichino sia il regolamento dei nidi sia quello in materia di personale che, è bene ricordare, sono atti della Giunta Zingaretti. In ogni caso la nostra continua attenzione su questo tema ha fatto sì che insieme all'attuale amministrazione regionale già da alcuni mesi si stia lavorando attraverso un proficuo dialogo con gli assessori competenti per andare proprio nella direzione richiesta dalla mozione che è quella di rivedere tutta l'organizzazione dei servizi educativi e scolastici (0-6). Inoltre – conclude Barbato – nella commissione Trasparenza che si è tenuta oggi tutti gli interventi di Poses, funzionari e sindacalisti hanno rafforzato le nostre convinzioni, ossia che si è volutamente premiato qualcuno a discapito di altri. La cosa più assurda è che gli assessori nelle loro repliche hanno solo voluto difendere le loro posizioni delineando una realtà di trasparenza, rispetto delle regole e soddisfazione del personale che è solo nel loro immaginario.”

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x