Romiti (FdI): “Nei reparti non si puo’ negare il diritto di avere il crocifisso alla parete. Non si può morire senza parenti e anche senza Dio”.

“Sono contattato telefonicamente da un cittadino ricoverato in reparto , ancora sotto ossigeno, il quale ha esordito dicendomi “a non si può morire senza parenti e anche senza ”, interviene Andrea Romiti capogruppo e coordinatore comunale – “Trovo che sia un avere un sulla parete nei reparti , dove ciascuno di noi può trovarsi solo e di fronte al rischio di morire. In quei momenti il di pregare e di avere il conforto dal tuo non può essere negato”.

Il Capogruppo conclude: “Presenterò una Mozione in Comune dove si chiede che il si impegni affinché i pazienti, nei reparti Covid, che richiedano di avere sulla propria parete un , lo abbiano”.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,410FansLike
5,923FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x