Salario Minimo. Filini (FdI), da sinistra analisi strumentale. Si punti a crescita

“Il tema del salario minimo, così come posto dalla sinistra è strumentale: sarebbe deleterio fissarlo per legge. Dopo aver umiliato per un decennio lavoratori e imprese, oggi la sinistra tenta di rifarsi una verginità, ma lo fa con una battaglia che più che aiutare danneggia lavoratori e imprese. In Italia la contrattazione collettiva è molto forte, si pensi che ci sono quasi mille contratti depositati al CNEL. Per questo, è importante puntare su questa strada. Inoltre, è incontrovertibile che i salari aumentano dove c’è crescita e, dunque, è fondamentale che si punti parallelamente allo sviluppo delle imprese. Bisogna lavorare su due binari paralleli perché se le imprese stanno al palo anche i salari ne subiscono le conseguenze”. Lo ha dichiarato a Sky il deputato di Fratelli d’Italia Francesco Filini.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x