Salute. Ciancitto (FdI): Governo Meloni si farà trovare pronto nella lotta al Fentanyl

“Il e Fratelli d'Italia sono da sempre in prima linea nella lotta alla droga e a tutte le dipendenze patologiche. L'11 marzo, infatti, è stato approvato il ‘Piano nazionale di prevenzione contro l'uso improprio di Fentanyl e di altri oppiacei sintetici', un'emergenza che sta dilagando negli Stati Uniti e che in Italia stiamo monitorando con grande attenzione. Il Piano riporta che tra il 2018 e il 2023 la Polizia ha già sequestrato diverse tonnellate di questo farmaco, che è oltretutto a basso costo e i cui effetti sono più forti di 50 volte rispetto all'eroina, ne bastano 1 o 2 milligrammi per causare non una semplice alterazione psico-fisica ma spesso la morte per soffocamento. Il piano di contrasto, presentato dal Sottosegretario di Stato Alfredo Mantovano, prevede il rafforzamento del monitoraggio, il potenziamento di controlli dei Nas e grande allerta per le Regioni e le farmacie per evitare i furti. L'attenzione del governo è rivolta soprattutto ai giovani, per i quali il Fentanyl rappresenta un pericolo devastante. Oggi i cattivi maestri, come i social e il web, lanciano messaggi senza filtri negli adolescenti: anche per questo il piano di prevenzione deve erigere una barriera che passa dalle scuole. La nostra azione punta da sempre sulla prevenzione, l'attenzione e il monitoraggio, i principali strumenti per salvare – molto spesso – milioni di persone”. Lo dichiara in una nota il deputato di Fratelli d'Italia e componente della commissione Affari Sociali Francesco Ciancitto.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x