Sanità. Cangiano (FdI): i manifesti di De Luca certificano suo fallimento

“I manifesti di De Luca contro il oltre ad essere veramente imbarazzanti e fuori luogo, soprattutto perché inseriti in una comunicazione istituzionale che di istituzionale poi non ha nulla, sono anche palesemente falsi. Ed anzi: a ben guardare certificano il fallimento di De Luca sulla gestione della Regione Campania negli ultimi 8 anni. È il caso di quelli che campeggiano un pochino ovunque e che accusano il Governo di aver chiuso i pronto soccorso campani e di non provvedere a misure che possano garantire standard adeguati al comparto della sanità campana. De Luca però si guarda bene dal dire che è compito della Regione garantire i servizi essenziali nel campo della sanità. In una Campania che lo vede non solo Governatore, ma anche di fatto detentore dei poteri decisionali in materia da anni. E che il piano regionale di riordino della rete ospedaliera non lo fa nè la Meloni nè il Ministro Schillaci. Ma lui ed i suoi fedelissimi. Ancora una volta De Luca supera se stesso nella comicità del personaggio, denuncia le condizioni pessime del nostro sistema sanitario regionale, scaricandone le responsabilità su altri e tacendo sul fatto che questo Governo ha investito nel settore molto più di quanto abbiano mai fatto i Governi presieduti dai suoi colleghi e dai suoi compagni di partito. Ma è solo bassa e vergognosa propaganda”. Lo dichiara Gimmi Cangiano, deputato casertano di Fratelli d'Italia

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x