Sanità: Ciocchetti (FdI), Bene governo, sospendere subito payback sui dispositivi medici

“E’ necessario trovare una soluzione immediata al meccanismo del payback sui dispositivi medici, per questo la riunione in programma lunedì prossimo al Ministero dell’Economia per superare questo problema è un’ottima notizia. Ci sono migliaia di imprese del settore biomedicale che rischiano di chiudere a causa di un sistema messo in piedi dal famoso ‘Governo dei migliori’, quello di Draghi, e che in pratica impone alle aziende fornitrici di dispositivi medici di restituire parte dei pagamenti ricevuti dalle Regioni che hanno comprato i loro prodotti ma lo hanno fatto sforando i tetti di spesa imposti. Mi auguro che in questa riunione operativa si decida prima di tutto di sospendere al più presto il payback, convocare le Regioni e le parti interessate e trovare una soluzione che consenta alle aziende di sopravvivere. Il problema è molto serio, perché senza le adeguate forniture il settore non potrà più assicurare gli stessi servizi e sarà costretto a tagliare le prestazioni sanitarie con pesantissime conseguenze per la salute dei cittadini. Senza considerare gli effetti negativi sull’occupazione dovute al fallimento delle aziende fornitrici”. Così in una nota il vicepresidente della Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati Luciano Ciocchetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,074FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati