Sanità, Fantozzi (FdI): “La Regione come intende risolvere la situazione all’ospedale San Luca con turni massacranti e ferie cancellate?”

Interrogazione del Consigliere regionale dopo la denuncia di infermieri e operatori socio-sanitari. “Gli operatori sanitari non vedono la luce in fondo al tunnel, anzi devono far fronte a turni di lavoro sempre più pesanti a causa di una cronica carenza di personale”

“Gli infermieri e operatori socio-sanitari dell’ospedale San Luca di Lucca non vedono la luce in fondo al tunnel, anzi devono far fronte a turni di sempre più pesanti a causa di una cronica carenza di personale. Una situazione di grande stress da parte di una categoria da due anni in prima linea contro il Covid e per garantire un’assistenza sanitaria quotidiana che si sente abbandonata e che ribadisce di lavorare oltre il limite delle proprie possibilità. Ne va ovviamente anche della qualità del servizio offerto ai lucchesi. Il personale è talmente ridotto all’osso (tra colleghi in quarantena, altri non vaccinati, malattie, contratti che non vengono rinnovati) che per garantire I servizi vengono cancellate anche le ferie! Con una interrogazione chiedo alla Regione come intende intervenire e cercare di risolvere una carenza di organico che si traduce in turni massacranti. Chi è in servizio è costretto a lavorare anche 12 ore al giorno con straordinari, inoltre, non retribuiti” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi.

“Servono forze fresche, assunzioni immediate, perché non è possibile, come denunciano gli stessi operatori sanitari, che ci siano reparti dell’ospedale dove, durante la notte, ci sono solo due infermieri per 30 pazienti. Se davvero l’Asl e la Regione vogliono mettere i pazienti al primo posto, provvedano a reperire nuovi infermieri per allentare la grande tensione che si vive nei reparti e assicurare l’adeguata efficienza” sottolinea Fantozzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,390FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati