Sanità, Fantozzi-Martinelli (FdI): “Da lunedì i residenti di Ponte a Moriano avranno, finalmente, un nuovo medico di famiglia”

“La vicenda si è sbloccata grazie anche all’intervento di FdI, ci siamo fatti interpreti delle necessità dei cittadini e abbiamo portato la questione all’attenzione della Giunta regionale. Ma possibile che per far rispettare diritti costituzionali, come quello dell’assistenza sanitaria, i cittadini siano costretti a mobilitarsi?”

“Finalmente lunedì prossimo un nuovo medico di famiglia prenderà servizio a Ponte a Moriano. L’Asl ha trovato una soluzione, ma possibile che per far rispettare diritti costituzionali, come quello dell’assistenza sanitaria, i cittadini siano costretti a mobilitarsi? 1500 residenti erano senza medico di famiglia, 1500 mutuati che per ricevere assistenza si dovevano spostare da Ponte a Moriano a Lucca. Era un disagio ed un rischio enorme far spostare tante persone anche alla luce della vertiginosa risalita dei contagi. La vicenda si è sbloccata grazie anche all’intervento di Fratelli d’Italia, ci siamo fatti interpreti delle necessità dei cittadini e abbiamo portato la questione all’attenzione della Giunta regionale” dichiarano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, ed il Capogruppo in Consiglio comunale a Lucca, Marco Martinelli.

“Anche in questo caso la toscana ha dimostrato tutta la propria inefficienza, visto che sono state necessarie forti pressioni e reiterate richieste affinché l’assistenza sanitaria territoriale fosse garantita! La salute, soprattutto quella delle persone più fragili come gli anziani, deve essere una priorità, sempre e comunque” sottolineano Fantozzi e Martinelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,630FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati