Sanità, Fratelli d’Italia: “Più attenzione per disabili e anziani! Spiacevole caso verificatosi all’ospedale Versilia”

“Un ragazzo disabile, portato per accertamenti in mattinata all’ospedale Versilia, ha potuto far ritorno nella struttura di Villa Pucci a Viareggio soltanto alle 19 dopo che le dimissioni ospedaliere erano avvenute alle 14. Il motivo? La mancanza di autisti per le ambulanze”.

“Più attenzione per disabili e anziani! Devono essere rispettate le promesse fatte nei vari convegni con le associazioni di volontariato della Regione Toscana”. Lo chiedono il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi, il consigliere comunale di Viareggio Marco Dondolini e la Responsabile Provinciale di Equità Sociale e Disabilità di Chiara Benedusi che hanno reso noto uno spiacevole episodio consumatosi all’ospedale Versilia.

“Ci è stato riferito dai suoi familiari che un ragazzo disabile è stato portato nella mattinata al pronto soccorso dell’ospedale Versilia, per accertamenti sanitari. C’è stata tanta disattenzione verso il paziente e gli stessi familiari che attendevano il suo rientro nella struttura di Villa Pucci a Viareggio. L’ambulanza ha riportato il paziente nella struttura, dove risulta residente, verso le ore 19.00 quando, invece, le dimissioni ospedaliere erano avvenute alle 14.00. La mamma, preoccupata, ha sollecitato il pronto soccorso, ma gli addetti le hanno riferito che il ritardo nel trasferimento del paziente stava avvenendo a causa della mancanza di autisti per le ambulanze” riferiscono Fantozzi, Dondolini e Benedusi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,490FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati