Sanità. Ghera (FdI): con test oncotype gratuito meno chemioterapia

“Sulla opportunità di rendere gratuito il test oncotype per i tumori al seno invasivi allo stadio precoce, ho presentato oggi una interrogazione in Consiglio Regionale. Questo esame fornisce informazioni utili per stabilire quali pazienti potranno ridurre o evitare di sottoporsi a trattamenti chemioterapici. Si tratta quindi di uno strumento di diagnosi che ha una valenza sia sanitaria, perché si evitano alle pazienti i conseguenti pesanti effetti collaterali, che economica, considerando l’alto costo delle chemioterapie per il servizio sanitario pubblico. Attualmente se fatto privatamente il test ha un prezzo elevato che molte persone non possono sostenere. Pertanto ho chiesto che, come disposto da altre Regioni, anche il Lazio, facendo seguito alla Mozione 282 del 20giugno 2020, introduca il rimborso. La proposta è stata recepita dall’Assessore alla il quale, intervenendo in aula, ha annunciato che la gratuità sarà attivata e le donne che rientrano nella casistica nazionale non dovranno più pagare l’esame, essendosi conclusa la gara di acquisizione dei test. La prescrizione sarà rilasciata dai medici dei centri di Senologia.” Così in un comunicato Fabrizio Ghera capogruppo di alla Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,389FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati