Sanità, Liris (FdI): bene odontoiatria sociale in agenda governo, dentiere e cure per fasce deboli

Un segno di civiltà che avrebbe una forte valenza sociale. Un obiettivo da perseguire tutti insieme che mi auguro trovi la convergenza di tutte le forze politiche”.

Così il senatore di Fratelli d'Italia Guido Liris, a proposito delle affermazioni del ministro della Salute Orazio Schillaci che ha espresso la volontà del governo di voler garantire e consentire l'accesso alle cure odontoiatriche in particolare alle fasce deboli della popolazione come i bambini e, dato il progressivo invecchiamento popolazione, gli anziani.

“Un evidente cambio di passo – commenta Liris – grazie al quale la salute orale diventa per la prima volta un tema dell'agenda di Governo. Le cure odontoiatriche hanno costi sostenuti che sono a tutti gli effetti insostenibili per intere fasce della popolazione” fa osservare il senatore. “Da medico conosco meglio di altri l'importanza delle cure dentarie e quanto sia essenziale preservare la salute della bocca. Allo stesso modo, ritengo che il servizio sanitario possa e debba prevedere anche questo tipo di prestazioni. Condivido in pieno la prima proposta di revisione delle attuali prestazioni Lea in tema di salute orale che il governo sta valutando”, conclude Liris.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x