Sanità. Lollobrigida (FdI): smantellamento Brain Suite illegittimo, non passerà sotto silenzio

“L’improprio smantellamento della Brain Suite del Sant’Andrea, iniziato lo scorso venerdì santo in violazione di un ordine del giorno approvato il 21 gennaio dal consiglio regionale del Lazio, non passerà sotto silenzio come invece qualcuno spera. Fratelli d’Italia, che l’ordine del giorno aveva proposto, continuerà a chiedere conto di una decisione gravissima e non smetteremo di pretendere risposte rispetto alle motivazioni, alle modalità e alle conseguenti criticità di questa illegittima dismissione. Spiace che solo Fratelli d’Italia stia sollevando la questione. Ricordiamo a tutti gli eletti in Regione, al di là del partito di appartenenza, che l’atto di indirizzo che impegnava la Giunta a verificare con l’Azienda ospedaliera la possibilità della riattivazione della Brain Suite fu approvato attraverso votazione ufficiale in Consiglio, anche con i voti della sinistra che ne aveva chiesto una riformulazione più gradita. Chiunque abbia stabilito lo smantellamento della struttura ha quindi agito in pieno spregio della democrazia. Fratelli d’Italia farà piena luce anche su questo e abbiamo presentato una interrogazione al Ministro Speranza per verificare se Zingaretti come commissario di governo abbia agito nell’interesse del Sistema Sanitario Nazionale”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,972FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati