Sanità, Petrucci (FdI): “A Cisanello i percorsi dei pazienti Covid si intersecano con quelli dei pazienti ordinari e degli utenti in attesa”

Interrogazione del Consigliere regionale di Fratelli d’Italia. “Proprio perché il Covid continua a mettere a rischio la vita delle persone più fragili, in ospedale bisogna accuratamente evitare qualsiasi possibilità di contagio”

“All’ospedale Cisanello, in alcuni reparti, i percorsi dei pazienti Covid si intersecano con quelli dei pazienti ordinari e degli utenti in attesa di una visita. Due i punti critici: l’accettazione di Neuroradiologia, nell’edificio 31, ed i percorsi per arrivare al reparto Covid, al secondo piano edificio 30. I corridoi non hanno sistemi di sanificazione e ci sono zone dove, spesso, sostano i parenti di pazienti di altre degenze, con un elevato rischio infettivo dunque” dichiarano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità, che ha presentato un’interrogazione alla Regione dopo le segnalazioni ricevute da Antonella Scocca, dirigente del Dipartimento Nazionale di Fratelli d’Italia.

“In una fase in cui il Covid sta allentando la presa, per cui è giusto eliminare le restrizioni, è però allo stesso tempo importante mantenere alta la guardia per le persone fragili. Il virus è generalmente meno letale ma non certo per le persone con gravi patologie pregresse e, comunque, mantiene ancora una notevole capacità di trasmissibilità. Negli ospedali, soprattutto in determinati reparti, ci sono pazienti fragili, persone che si recano in ospedale negative e si positivizzano una volta ricoverate. Proprio perché il Covid continua a mettere a rischio la vita delle persone più fragili, in ospedale bisogna accuratamente evitare qualsiasi possibilità di contagio” sottolineano Petrucci e Scocca.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati