Sanità, Petrucci (FdI): “Allarme tagli. Giani e Bezzini facciano chiarezza”

“Alle nostre Asl mancherebbero 400 milioni di euro”

“Siamo seriamente preoccupati per la situazione finanziaria della toscana. Come riportato dalla stampa, sarebbero almeno 400 i milioni mancanti dai bilanci delle Asl e questo comporterebbe il blocco delle assunzioni. Chiediamo al governatore Giani e all’assessore Bezzini di fare chiarezza il prima possibile su quanto emerso in questi giorni. Non comprendiamo perché la Regione Toscana continui a tardare nell’assunzione degli infermieri che hanno vinto l’ultimo concorso di Estar se il governatore afferma che i conti della sono a posto. Qualcosa non torna! Il nostro sistema sanitario è sotto stress da oltre un anno e mezzo, gli operatori sono stremati, sarebbe inaccettabile una riduzione dei servizi, molti dei quali hanno già subito un forte ridimensionamento a causa dell’emergenza pandemica, per la mancanza di risorse finanziarie. Ormai è chiaro, la salute dei cittadini deve essere una delle priorità fondamentali della politica. Se davvero mancano 400 milioni di euro dalle casse regionali, il governatore, anziché spendere parole rassicuranti, dovrebbe andare già oggi a battere i pugni a Roma!” è quanto dichiarato da Diego Petrucci, consigliere regionale di Fratelli d’Italia componente della Commissione del Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,497FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati