Sanità, Petrucci (FdI): “La Regione assuma urgentemente 500 infermieri, dei duemila che sono in graduatoria Estar”

“Anche in questa nuova ondata sanità messa in ginocchio da organici sempre più scarni”

“Da settimane i sindacati di categoria lanciano appelli e ultimatum, siamo vicini al collasso della messa in ginocchio da organici sempre più scarni. Ci sono oltre duemila infermieri in attesa nella graduatoria Estar, lunedì la Regione, con somma urgenza, faccia un’ordinanza affinché le Asl assumano 500 infermieri dei duemila che sono in graduatoria”. E’’ la pressante richiesta del Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità.

“Siamo tornati ad assistere a file di ambulanze fuori dai pronto soccorso, a malati costretti a rimanere in barella per ore prima che vengano visitati o gli venga trovato un posto disponibile in reparto, medici e infermieri sono stremati. Anche in questa nuova ondata la toscana è in grave difficoltà perché le endemiche carenze di personale non sono state risolte, anzi molti medici e infermieri sono a casa perché positivi oppure sospesi perché non vaccinati. O la Regione Toscana interviene subito oppure nelle prossime settimane il forte rischio è quello di tagliare i servizi perché non c’è personale sufficiente per garantirlo” fa notare Petrucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,664FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati