Sanità, Petrucci (FdI): “Subito una commissione di controllo regionale sulle nomine in sanità!”

“L’ho chiesto stamani durante i lavori della Commissione Sanità. La politica deve smettere di condizionare le nomine, devono essere fatte sulla base delle competenze e del merito e non in base a logiche politiche”

“Poltrone e , il valzer degli incarichi continua a imperversare nella sanità regionale. A fine febbraio scadono i vertici delle tre Asl toscane e sono in corso le grandi manovre per gli incarichi di direttore generale. La politica deve smettere di condizionare le nomine in sanità, nomine che devono essere fatte sulla base delle competenze e del merito e non in base a logiche politiche. Stamani, durante i lavori della Commissione Sanità, ho chiesto che venga istituita una Commissione di controllo regionale sulle nomine! Non esistono, infatti, criteri oggettivi su come vengono selezionati i direttori generali, i primari, i responsabili delle unità operative, nel corso degli anni si è radicata ed affermata la presenza dei partiti che hanno fatto scelte non di sistema ma di convenienza riguardo alle nomine apicali all'interno del sistema sanitario regionale. Questo stato di cose crea disaffezione e mancanza di senso di appartenenza da parte del personale medico, infermieristico ed amministrativo, disaffezione che ha pessime ricadute sull'efficienza del Sistema stesso” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x