Sanità, Petrucci-La Porta (FdI): “Vergognoso che Regione e Asl si ricordino solo in campagna elettorale delle chilometriche liste d’attesa!”

“L’Asl Toscana Centro ha convocato istituti medici privati e associazioni di volontariato mettendo a disposizione circa 5 milioni di euro per le visite specialistiche. La Regione si muove soltanto con le elezioni alle porte”.

“Vergognoso che Regione e Asl Toscana Centro si ricordino solo in campagna elettorale delle chilometriche liste d’attesa! Guarda caso la Giunta regionale si muove soltanto con le elezioni alle porte. L’Asl ha convocato istituti medici privati e associazioni di volontariato mettendo a disposizione circa 5 milioni di euro per abbattere le liste d’attesa per le visite specialistiche” dichiarano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità, e la candidata alla Camera dei Deputati Chiara La Porta. Il consigliere Petrucci presenterà un’interrogazione all’assessore Bezzini.

“La in Toscana è ridotta ad un obolo elettorale, soldi pubblici usati ad orologeria mentre medici e infermieri da due anni chiedono, minacciando anche dimissioni in massa soprattutto dai pronto soccorso, assunzioni per far fronte a turni massacranti e garantire assistenza e servizi. La salute dovrebbe essere una priorità sempre e comunque!” attaccano Petrucci e La Porta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,723FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati