Sanità. Righini – Maura (FdI): sinistra scorretta cambia piano aziendale Asl Frosinone

“Inaccettabile la decisione di cambiare per l’ennesima volta il piano Aziendale della Asl di Frosinone. A pochi giorni dalla sua fine la disastrosa Amministrazione di Sinistra del Lazio ancora persevera nella brutta pratica politica di imporre nomi e scelte, già da più parti pubblicamente denunciata. Ricordiamo che il Piano Aziendale vigente è stato approvato nel maggio 2022, sono trascorsi solo cinque mesi, molto meno delle attese che scontano tanti cittadini ciociari per prenotare una prestazione. Sottolineiamo che questo documento indica e disciplina i servizi al pubblico, pianifica ruoli e carriere della dirigenza e del personale sanitario, regola migliaia di dipendenti e molteplici strutture, quindi non può essere varato quasi ogni anno, come accaduto per la Asl di Frosinone dal 2017 ad oggi. Tantomeno essere riformulato in fretta e furia gli ultimi giorni di mandato. Smontare il Piano quando si è già iniziato ad applicarlo al sistema sanitario territoriale, significa anteporre interessi di partito alla qualità delle cure e alla trasparenza della gestione del personale. Ma ormai è chiaro che la giunta Zingaretti sta “colonizzando” tutti i centri nevralgici del potere regionale per tentare di sabotare l’attività della prossima Giunta. Chi sta per lasciare cerca di ipotecare la del Lazio per i prossimi tre anni a danno di chi governerà e a scapito di maggiori qualità e quantità nell’assistenza ai pazienti.” Così in un comunicato Giancarlo Righini consigliere regionale del Lazio di e Daniele Maura consigliere provinciale di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,340FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati