Sanità, Torselli (FdI): “Bezzini non è in grado di fare l’assessore si dimetta! A quanto ammonta e a cosa è dovuto il buco di bilancio della Regione?”

“Bezzini è scappato dall’aula per non rispondere alle nostre domande. Il disavanzo non è solo dovuto al Covid, troppe le anomalie anche nella contrattazione con le case farmaceutiche”. Petrucci: “Giani non faccia la vittima: i soldi sprecati in Toscana sono responsabilità del Pd e della maggioranza”

“Viviamo in una situazione surreale in cui il Governatore Giani e l’assessore Bezzini non riescono a dare certezze sull’effettiva entità del buco di bilancio, non dicono a quanto ammonta ed a cosa è dovuto! Per settimane Giani ha negato l’esistenza di questo enorme disavanzo adesso invece dichiara che sarebbe solo colpa del Covid. In realtà non è così. La preoccupazione dell’Asl Toscana Centro per il buco di bilancio è antecedente all’emergenza sanitaria. Nel 2019 esistono dei rilevamenti della Corte dei Conti sui bilanci dell’Asl Toscana Centro, nel 2021 il bilancio di tale Asl ha registrato il parere negativo da parte del Collegio sindacale della stessa Asl, a settembre Estar ha tentato, invano, di rinegoziare una gara di 2,5 miliardi di euro per l’acquisto di farmaci, contattando una per una le aziende farmaceutiche per tentare di risparmiare sui farmaci in esclusiva” fa sapere il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Francesco Torselli.

“Alla domanda diretta sulla consistenza del disavanzo regionale Bezzini è scappato dall’aula e ad una interrogazione scritta ha fatto sapere che lui non risponde. Un assessore che non risponde su un enorme buco di bilancio deve dimettersi, non è in grado di fare l’assessore. Siamo di fronte ad una situazione estremamente grave ed il Governatore e l’assessore continuano a nascondersi e nascondere un dato che riguarda tutti i toscani. Scommettiamo che il 2 novembre Bezzini si presenterà in aula con una relazione in cui parlerà dei massimi sistemi? In cui ribadirà che è tutto dovuto al Covid e che il Governo deve erogare risorse nazionali? Sono pronto a sfidare chiunque che Bezzini si presenterà in aula senza dare alcun numero” incalza Torselli.

“Il Governatore Giani non faccia la vittima: i soldi sprecati in questi anni in Toscana sono responsabilità del Pd e della maggioranza che lo sostiene! Non riversi sui toscani errori, inefficienze e scelte scellerate dei suoi compagni di partito e che lui stesso ha avallato negli anni. Non è accettabile coprire il buco di bilancio con nuove tasse, tagli a personale e servizi sanitari. I tagli, uniti al blocco delle assunzioni, stanno già facendo collassare il sistema” fa notare il Consigliere regionale Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,388FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati