Sanità. Torselli (FdI): “Giani e Bezzini dilettanti allo sbaraglio. Le nuove assunzioni erano soprattutto stabilizzazioni”

“Oggi Giani è corso ai ripari firmando l'ordinanza per le assunzioni dopo aver accusato le Asl dell'assenza di 5mila dipendenti sanitari. Non è il momento dell'improvvisazione”

e sono dilettanti allo sbaraglio. La è la Regione d’ in cui il tracciamento del è maggiormente sfuggito di mano. Manca personale medico e che fa? Confonde le stabilizzazioni dei precari per nuove assunzioni. , da parte sua, non ha fatto di meglio. E’ andato alla ricerca di questi 5mila nuovi assunti ma ovviamente non li ha trovati. Non c’erano! Così non va. La e la sua sono in mano ad improvvisati, adesso non ce lo possiamo permettere”, così Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’ in Consiglio regionale.

“Rispondendo a un’interrogazione di Fratelli d’ – spiega Torselli – l’assessore aveva dichiarato che, da febbraio a oggi, c’erano state 5mila nuove assunzioni nella . Il governatore ne era addirittura all’oscuro, tanto che subito dopo ha chiesto alle dove fossero questi 5mila nuovi assunti. Alla fine si è scoperto che la maggioranza delle nuove assunzioni in realtà erano stabilizzazioni di precari. Ed oggi il governatore – conclude il capogruppo – è corso ai ripari firmando in fretta e furia un’ordinanza che apre, speriamo questa volta davvero, a nuove assunzioni nel sistema sanitario regionale”.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,194FansLike
5,839FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x