, Veneri-Petrucci (): “Non c’è solo il Covid, le altre malattie non vanno in ferie”

“Siamo molto preoccupati per la cancellazione di visite ed esami, troppi ritardi negli screening oncologici”

“Anche durante la pandemia le altre malattie non vanno in ferie. Fra i danni sulla nostra salute ci sono anche quelli indiretti, non causati dal coronavirus, ma dovuti ai ritardi nei trattamenti e nelle visite e alle mancate prestazioni. Siamo molto preoccupati per la cancellazione di visite e analisi, che vengono recuperate con difficoltà o con tempi lunghi, soprattutto se si pensa agli esami per la prevenzione oncologica. Non solo i pazienti con il cancro hanno risentito di questa situazione, ma anche tutte le persone con patologie croniche e malattie rare. Il Covid determina ritardi nella Medicina e Chirurgia in Toscana, la pubblica non può lasciare indietro e dimenticare tutti gli altri pazienti no-Covid. Non possono esserci malati di serie B!” si appellano i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Diego Petrucci, componente della Commissione , e Gabriele Veneri.

“Con gli ospedali in sofferenza per i tanti ricoveri e con la ricerca spasmodica di nuovi posti letto, si va verso la riconversione dei reparti trasformando Medicina e Chirurgia in degenze per malati Covid. E’ la terza volta che, in un anno, si bloccano gli interventi non urgenti di chirurgia. Cancellati gli interventi in week e day surgery, si bloccano anche le operazioni programmate per varie patologie –sottolineano Petrucci e Veneri- Sotto i riflettori c’è, in particolar modo, il settore dell’oncologia, perché gli effetti negativi dei ritardi in molti casi si mostreranno nel tempo, con l’aumento della mortalità di quei tumori che, proprio grazie alla prevenzione, erano sempre più tenuti sotto controllo. Anche durante questa terza ondata gli screening sono stati bloccati, spesso per mancanza di spazi e tempo. Ma anche interventi oncologici programmati che sono stati posticipati”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,510FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x