Sblocca Cantieri: Bucalo (FdI), in Sicilia resta strumento solo teorico

“Lo Sblocca cantieri in Sicilia resta uno strumento solo teorico. Le grandi opere, se mai le faranno, forse le faranno da un’altra parte mentre noi, intanto, continuiamo ad aspettare il Ponte sullo Stretto, il raddoppio ferroviario della Messina – Palermo, la Nord-Sud, meglio conosciuta come Strada dei Due Mari (70 anni di lavori mai finiti). E aspettiamo, come lo stesso sindaco di Agrigento Lillo Firetto ha puntualizzato, anche il fondo salva imprese, per riprendere e portare finalmente a compimento i lavori della Agrigento – Caltanissetta e della Palermo – Agrigento. Insomma, in Sicilia non c’è più bisogno di sopralluoghi e passerelle camuffate da inaugurazioni, di propaganda e di selfie trionfalistici, ma di atti concreti e di risorse che ad oggi ancora non ci sono”.

Lo dichiara Carmela Ella Bucalo, deputato di Fratelli d’Italia e componente della commissione commentando le parole del sindaco di Agrigento Lillo Firetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,744FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati