Schifone (FdI): “Accogliamo appello avvocatura italiana, ritiro immediato norma contributo unificato”

Con la disposizione normativa n. 192 della legge di bilancio, che prevede il diniego di iscrizione a ruolo della causa civile in caso di omissione o irregolare versamento del contributo unificato, si sta facendo passare un pericolosissimo ed iniquo diniego di accesso alla giustizia, scaricando sugli avvocati tutto il peso e la responsabilità di un tale vulnus.
Ci opporremo in ogni sede contro questa inaccettabile violazione dei principi costituzionali. Raccogliamo il preoccupato allarme della avvocatura italiana e ci uniamo a loro nel chiedere il ritiro della proposta.

È quanto dichiara Marta Schifone, responsabile nazionale dipartimento professioni di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati