Scorta fantasma a Soud Sbai, Procaccini (FdI): “Grave problema di sicurezza, il Governo dia spiegazioni”

“La vicenda della scorta fantasma per la giornalista Souad Sbai, fatta oggetto di gravissime di di matrice islamista, è grave e scandalosa ma soprattutto denota un grande problema di sicurezza pubblica. Mi chiedo, infatti, come sia possibile che un sottosegretario all’Interno non sappia riferire con precisone davanti a una commissione parlamentare se sia stata assegnata o meno la scorta ad una persona in grave . E’ così che si la sicurezza dei cittadini? Il ministro dell’Interno e il Governo diano spiegazioni”.
E’ quanto dichiara l’europarlamentare di -, Nicola Procaccini, dopo che la stessa Soud Sbai ha negato di esser mai avuto un servizio scorta, come invece affermato dal sottosegretario Scalfarotto in .
“Mentre il governo garantisce la scorta a personaggi che nemmeno sono più in Italia, non fa altrettanto per una donna coraggiosa come Souad Sbai, una ex parlamentare italiana che da anni racconta il mondo musulmano con onestà e senza paura. Per questo è diventata bersaglio del islamico ma tutto ciò, evidentemente, non interessa al governo che viene meno al dovere essenziale di garantire la sicurezza di tutti i cittadini, anche quando questi non sono di sinistra”, conclude Procaccini.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,186FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x