Scuola, Albano (FdI): via maestra è ventilazione meccanica in aule

“Dopo la chiusura delle scuole per la pandemia, la qualità dell’aria negli istituti è un tema centrale e irrisolto. Le linee guida sulla riapertura delle scuole, emanate dal Ministero della Salute con un ritardo di ben quattro mesi, sottolineano l’importanza di mantenere buoni livelli di qualità dell’aria indoor ma non raccomandano la possibilità di installare dispositivi di ventilazione meccanica, come suggerito da Fratelli d’Italia ormai mesi fa. In più, stando al Dpcm del 26 luglio, i dirigenti scolastici, per capire quali misure adottare per migliorare la qualità dell’aria, sono invitati a rivolgersi all’Asl o all’Arpam per effettuare gli opportuni rilievi. Insomma, viene raccomandando l’ennesimo procedimento farraginoso piuttosto che invitare gli istituti ad investire sulla Vmc che in Italia rimane una rarità, eccezion fatta per le Marche governate dal presidente Acquaroli dove numerosi istituti hanno già adottato questo sistema. La scuola inizia come aveva chiuso, affidandosi all’inverno mite e alla clemenza del tempo. Buon anno scolastico a tutti i ragazzi, augurandoci che sia migliore di quelli passati”.
Lo afferma in una nota Lucia Albano, deputata marchigiana di Fratelli d’Italia e componente della Commissione Finanze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,490FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati