Scuola. Amorese (FdI): autogol di Schlein su valutazione primaria

“Giudizi brevi e chiari, per aiutare alunni e famiglie a comprendere meglio il percorso personale e di apprendimento degli allievi: è questo il senso della riforma promossa dal ministro Valditara. Si tratta, dunque, di una cosa ben diversa dall'abolizione della valutazione primaria. Le critiche di Elly Schlein sono, quindi, prive di fondamento, tipiche di chi parla tanto per parlare, senza sapere bene quel che dice. Oltretutto, a parte questo evidente autogol, la segretaria del Pd dimentica che il suo partito nel 2017 ha sostenuto i cosiddetti decreti della ‘Buona scuola', che tra l'altro introducevano i voti in numeri al posto dei giudizi. Un bel dietrofront, non c'è che dire. Alla faccia della coerenza!”.

Lo dichiara il deputato Alessandro Amorese, capogruppo di Fratelli d'Italia alla commissione e della .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x