Scuola. Bucalo (FdI): stanziati trecento milioni in più per rinnovo CCN del comparto istruzione e ricerca

“L'integrazione proposta dal ministro Valditara per il contratto della scuola e firmata oggi conferma l'impegno del governo per il mondo scolastico. Si tratta di 300 milioni di euro in più stanziati dalla legge di bilancio 2022 a valere sul Fondo per il Miglioramento dell'Offerta Formativa a disposizione della contrattazione tra ARAN e Organizzazioni sindacali per il rinnovo del Contratto Collettivo di del comparto e Ricerca. 300 milioni che verranno utilizzati sostanzialmente per aumentare gli stipendi di docenti e persona le Ata, a conferma dell'attenzione rivolta a chi ogni giorno nonostante mille difficoltà si assume il gravoso onere di formare i nostri figli. Un impegno che ci eravamo assunti in campagna elettorale e che oggi trova conferma negli atti concreti del governo .”

Lo dichiara la Senatrice di Fratelli d'Italia Ella Bucalo, componente della commissione del e responsabile della scuola del partito.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x