Scuola, Cappellini (FdI): ancora silenzio per i nostri ragazzi disabili in tema scuola.

“In tema scuola a disastro si somma disastro” esordisce Elena Cappellini, Consigliere comunale e Capogruppo di Fratelli d'Italia nel Comune di Padova, candidata alle prossime elezioni regionali.

“A dieci giorni dalla data che dovrebbe vedere il rientro dei nostri studenti sul rientro tra i banchi, escono le prime confuse regole di comportamento che gli alunni dovrebbero tenere, a cui si aggiunge il poco e niente su come risolvere il nodo trasporti. Inoltre” prosegue Cappellini “arriva oggi un'altra tegola in capo al governo centrale. I ragazzi disabili sono stati ancora una volta dimenticati. Una situazione talmente inaccettabile da far intervenire la presidente di ParlAutismo Rosi Pennino.

Non è accettabile che ancora oggi non ci siano risposte per i genitori di questi giovani, letteralmente abbandonati dal 9 marzo.  È questo un dramma nel dramma, dove i ragazzi sono stati costretti a rinunciare alle lezioni e a mettere in pausa la propria , provocando anche un grave disagio psicologico a loro e alle loro famiglie.

Il diritto all'istruzione è imprescindibile e irrinunciabile e questo silenzio da parte del governo nei confronti delle famiglie con bambini e ragazzi disabili è inaccettabile!” conclude Elena Cappellini.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x