Scuola. De Priamo (FdI): bene emendamento per precarie del settore zero-sei anni

“L'emendamento del governo annunciato oggi dal ministro Zangrillo dà certezza in molti Comuni italiani, e soprattutto nelle aree metropolitane come Roma Capitale dove un personale in prevalenza femminile assicura da anni la funzionalità dei servizi educativi e scolastici. Saranno prorogate per un periodo pluriennale le graduatorie, dalle quali si potrà provvedere alle assunzioni in deroga ai titoli previsti dal CCN, così come per le sostituzioni, vera nota dolente del sistema. Queste saranno possibili anche grazie a una deroga dei tetti di spesa importante. È stato fondamentale il contributo apportato al tavolo di istituito dal Ministero- Roma Capitale dalle proposte del gruppo di , del coordinatore romano di FdI, Marco Perissa, e soprattutto dalla esperienza dell'ex assessore capitolino alle politiche educative scolastiche e dirigente romano Scuola di FdI, Laura Marsilio. È stato un bel lavoro di squadra con lo staff tecnico e politico del ministro ed il confronto con le parti sociali e i comitati del precariato. Un metodo di lavoro che appartiene alla coalizione di centrodestra sensibile e vicina ai problemi delle categorie. Le precarie hanno così trovato nel ascolto e riconoscimento”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Andrea De Priamo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x