Scuola: FDI in piazza con associazione nazionale liberi insegnanti

Scuola non merita queste umiliazioni

“Fratelli d'Italia è al fianco dell'Associazione Nazionale Liberi Insegnanti che oggi scende in piazza per esternare il suo dissenso sulle scellerate decisioni del ministro all'. La Azzolina, a cui il premier Conte ha ora assegnato anche un tutor, continua a dimostrare di conoscere davvero poco il mondo della scuola. La bozza delle tabelle di valutazione per le graduatorie provinciali e di istituto, è ricca di assurdità. Riporta indietro di anni i diplomati magistrali, vengono svalutati i master e i corsi di perfezionamento, elimina il punteggio del titolo abilitante e regala punti ai titoli conseguiti all'estero. Ma la “perla” del ministro Azzolina si è materializzata con l'ipotesi di affidare cattedre agli studenti del quarto anno di scienze della formazione primaria. Una corbelleria che permetterà l'ingresso nelle scuole di personale non ancora abilitato e, ancora peggio, non formato. È tempo di chiudere questo penoso capitolo, la scuola non merita tali umiliazioni”.

Lo dichiarano i deputati di Fratelli d'Italia Carmela Ella Bucalo e Paola Frassinetti, rispettivamente responsabile scuola del dipartimento istruzione di e vicepresidente commissione .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x