Scuola: FdI, no discriminazioni per non vaccinati

“L’ipotesi Dad per gli studenti non vaccinati è una follia che Fratelli d’Italia ritiene discriminatoria e inaccettabile. Anche sulla scuola il “governo dei migliori” è nel caos più totale e continua a navigare a vista, abbandonando le famiglie nell’incertezza più assoluta. Se Draghi, Bianchi e Speranza vogliono davvero “salvare la scuola”, facciano quello che Fratelli d’Italia chiede dall’inizio della pandemia e che finora non è stato fatto: aerazione meccanica controllata come suggerito anche dall’Oms, potenziamento del trasporto pubblico, più spazi e sanificazione costante delle classi, implementazione degli organici”.
Lo dichiarano le parlamentari di FdI, Paola Frassinetti, responsabile nazionale dipartimento istruzione, ed Ella Bucalo responsabile scuola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,596FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati