Scuola: FdI, stabilizzazione precari? Già proposta inutilmente alla Azzolina

“Se effettivamente il presidente incaricato Mario Draghi ha sottolineato la necessità di lavorare da subito perché a settembre tutte le cattedre siano assegnate e i docenti presenti in classe dal primo giorno del nuovo anno scolastico, siamo sulla buona strada. Un segnale di discontinuità con la politica del ministro Azzolina: questa è infatti sempre stata una battaglia di Fratelli d’italia. Ovvero la stabilizzazione dei precari con un concorso per titoli e servizi, riservato a tutti coloro che hanno almeno 36 mesi di servizio. Purtroppo, i tanti emendamenti presentati, sono rimasti lettera morta. Non ci serve una poltrona per aiutare l’Italia, saremo la sentinella della democrazia, continuando a fare opposizione costruttiva”.

Così i deputati di Fratelli d’Italia Carmela Ella Bucalo e Paola Frassinetti, rispettivamente responsabile scuola del dipartimento di e vicepresidente commissione Cultura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati