Scuola: Frassinetti (FdI), si a modello Marche, no a investimenti sbagliati

“Già dallo scorso anno Fratelli d’Italia ha chiesto da subito la riapertura degli istituti. In questi mesi abbiamo assistito ad investimenti sbagliati, come i banchi a rotelle, e a una mancanza di misure adeguate che avrebbero permesso di riaprire come hanno fatto altri paesi europei. Oggi le indagini dimostrano che il tasso di positività tra i ragazzi è molto basso e che stare in classe non aumenta il numero dei contagi. I luoghi di contagio sono soprattutto i mezzi di trasporto pubblico e gli assembramenti extrascolastici. L’emergenza educativa e l’aumento dei casi di depressione tra i giovani, invece, ci impongono riaperture immediate. La didattica a distanza, pur essendosi dimostrata utile in alcuni casi, ha evidenziato le numerose lacune sia a livello didattico che per quanto riguarda le disuguaglianze sociali tra gli studenti. chiede l’immediata riapertura delle scuole in sicurezza, supportata da investimenti mirati, da nuovi e adeguati spazi, da sistemi di areazione sul modello della Regione Marche, da tracciamenti potenziati e l’utilizzo di tamponi veloci per ridurre i tempi di quarantena, nonché dal completamento della vaccinazione per il personale scolastico”.
Lo dichiara in aula il deputato di Fratelli d’Italia, Paola Frassinetti, illustrando la mozione presentata da FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,369FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati