deputato di Fratelli d'Italia, Ylenja Lucaselli
Deputato di Fratelli d'Italia, Ylenja Lucaselli
“Una scuola che divide la dislocazione dei suoi studenti secondo criteri di censo è inimmaginabile. Per questo ci auguriamo venga fatta piena luce sulla vicenda dell’istituto comprensivo di Via Trionfale a Roma”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “La scuola deve essere in grado di contribuire ad affrontare il disagio sociale, ad evitare l’emergere di fenomeni di bullismo o di sopraffazione. Questo, però, non lo si fa con creando ghetti a seconda dei redditi familiari, ma riscoprendo la dignità del ruolo dell’insegnante”, conclude.