Scuola: Lucaselli (Fdi), meglio inno d’Italia che ‘Bella ciao’

“La scelta di far ascoltare ‘bella ciao’ a dei bambini di un asilo nido, così come accaduto a Bologna, è inopportuna. Come è assurda la spiegazione data dal Comune alle proteste di un padre. Non è per niente accomunabile, infatti, alle ‘filastrocche per bambini’ e l’attenzione su questo avrebbe dovuto esser cura degli educatori”.

Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli.

“Al contrario sarebbe del tutto pertinente  l’Inno d’Italia, che rappresenta tutti noi. Far nascere un sentimento di orgoglio per l’appartenenza ad una Nazione  dovrebbe essere il fondamento per l’educazione dei più piccoli”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,379FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati