Scuola, Mennuni (FdI): a breve disegno di legge a tutela festa papà e mamma

“Viviamo un'epoca in cui tutto viene relativizzato, persino la figura del papà e della mamma. Quanto accaduto a Roma, alla scuola ‘Ada Negri' dove agli alunni è stato impedito di celebrare la festa del papà è molto grave perché tende a recidere quel senso del rispetto, dell'affetto profondo, che si deve al proprio padre. E la scuola dovrebbe sempre ribadire questo valore assoluto affinché la prima istituzione con cui i nostri figli entrano in contatto, faccia squadra con la famiglia nella formazione delle coscienze dei nostri piccoli. Questa filosofia, la stessa che non vuole si parli della maternità, dei ruoli, o che si faccia un Presepe a scuola, nostra antica e bella tradizione, va combattuta. Perché non rinforza l'uomo, non accresce nulla ma indebolisce l'identità, l'anima, il legame tra generazioni, l'insegnamento che dalla tradizione, dall'esempio e dal rispetto resta per sempre celato quale faro nella coscienza dell'essere umano. I bimbi poi sono privati di un momento di gioia e di riflessione sociale e religiosa. Chiedo al ministro dell' di intervenire con decisione per evitare che singole scolastiche possano prendere decisioni lontane dal comune sentire più profondo del nostro popolo. A breve presenterò un disegno di legge per la tutela della festa della mamma e del papà, che insieme a quello già presentato a tutela delle tradizioni cristiane e in particolare del Presepe, costituiscono alcuni dei baluardi su cui spero che si raccolga la più ampia convergenza a difesa di quei valori che non sono e non saranno mai negoziabili”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d'Italia, Lavinia Mennuni, componente della commissione bicamerale Infanzia e Adolescenza.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x