Scuola. Quarzo-Barbato (FdI): “La Raggi lascia a casa 200 studenti disabili”

“Sono circa 200 gli studenti disabili che a Roma stanno rimanendo nelle proprie case non a causa del Covid ma perché il servizio di trasporto scolastico a loro dedicato è praticamente fermo. La società Tundo, che per conto del Comune di Roma gestisce il servizio di trasporto per i disabili, non sta facendo uscire i propri mezzi lasciando a casa tanti ragazzi e scaricando così il problema alle famiglie che vivono sulla loro pelle i tanti disagi dovuti alla disabilità dei propri figli. All’origine del disservizio il mancato pagamento, da parte della società Tundo, degli stipendi agli autisti e agli operatori. Un fatto che, purtroppo, si era già verificato l’anno scorso. Ed è proprio per questo, visto quanto già accaduto in passato, che ci chiediamo come mai la giunta Raggi non abbia per tempo vigilato sull’operato della Società Tundo e non sia intervenuta affinché un servizio così importante non venisse bruscamente interrotto. Negligenza, semplice trascuratezza o incapacità amministrativa? Comunque sia, l’amministrazione Raggi ha dimostrato anche su tema così delicato come quello della disabilità tutta la sua inadeguatezza. Dal 5 ottobre, con Michetti sindaco, si volta finalmente pagina!” Lo dichiarano Giovanni Quarzo e Francesca Barbato, candidati  al Comune di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,158FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati