Scuola. Torselli (FdI): “Il Governo ha stanziato bonus su tutto tranne che per la scuola. Proponiamo un sostegno economico all’acquisto dei libri scolastici”

“Il Governo ha stanziato bonus su tutto tranne che per la scuola. Come si fa a pensare a quelli per i monopattini o le vacanze e dimenticarsi di quelli per la scuola e i nostri giovani? L'Italia è l'unico Paese d' a non aver riaperto le scuole a maggio e adesso il Governo giallo-rosso definisce l' una delle sue priorità. Non è così. Noi di Fratelli d'Italia proponiamo di istituire un bonus regionale per l'acquisto di libri scolastici da destinare alle famiglie più bisognose. Fra poco più di due settimane le scuole riapriranno ed ancora è tutto molto incerto soprattutto a Firenze. Questa mattina sono passato dal sit-in dei genitori dei bambini della scuola Marconi che ancora non sanno se i loro figli dovranno seguire le lezioni in quella scuola oppure alla Rosai, non è accettabile a 15 giorni dal suono della campanella”. E' quanto affermato da Francesco Torselli, capolista di Fratelli d'Italia a Firenze per il Consiglio Regionale.
“La Marconi ad oggi non ci ha dato indicazioni per il rientro in classe del 14 settembre – ha detto Chiara Pelagotti, candidata di a Firenze per il Consiglio  Regionale  -. Ad oggi sappiamo che i servizi pre e post scuola non partiranno eppure i centri estivi sono stati fatti all'interno dell'istituto. Servono spazi sicuri ed adeguati per la didattica, le cosiddette classi pollaio hanno fatto il loro tempo”.
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x