Senato, istituzione Commissione bicamerale di inchiesta su condizioni di lavoro. Zaffini (FdI): grande soddisfazione. Sarà strumento necessario anche se non certamente sufficiente

“Approvata ieri in Senato l'istituzione di una Commissione parlamentare bicamerale di inchiesta sulle condizioni di in Italia. Lo scopo principale sarà quello di indagare per aggredire con strumenti legislativi e regolamentari una piaga tutta italiana come la sicurezza nei luoghi di lavoro” commenta così il sen. Francesco Zaffini, Presidente della Commissione Affari sociali, sanità, lavoro pubblico e privato e previdenza sociale del Senato della Repubblica. “I numeri di infortuni mortali del 2022 – prosegue Zaffini – ci mettono alla berlina di fronte al mondo ma soprattutto di fronte alla nostra coscienza. Contiamo più di 1000 morti in 365 giorni, donne e uomini che quotidianamente si recano sul posto di lavoro senza tornare a casa. Nel solo mese di gennaio 2023, ulteriori 43 persone sono decedute per cause connesse al lavoro. Questi dati, che sono solo la punta di un iceberg, ci consegnano una realtà di diffusa insicurezza che deve essere “aggredita”. Sono felice di aver garantito, in qualità di Presidente della 10ª Commissione, l'approvazione rapida e la massima condivisione bipartisan a cominciare dalla scelta del relatore, il collega sen. Magni. Le prossime indagini ed il lavoro della Commissione saranno strumento utile ai fini della missione che la attende nei prossimi mesi. Prevediamo l'attuazione di forme integrative di previdenza, adeguatamente normate ed intermediate, e l'elaborazione di proposte e testi normativi capaci di porre un rimedio concreto” conclude Zaffini “per mettere la parola fine a tale piaga sociale”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x