Settimane sociali. Malagola (FdI): partecipazione dei lavoratori chiave per lo sviluppo

“La partecipazione dei lavoratori alla gestione d'impresa è un principio che, figlio della dottrina sociale della Chiesa, potrà diventare certamente ordinatore del mercato del lavoro nel prossimo futuro. Le sfide poste dall'Intelligenza Artificiale chiedono alle forze politiche e alle rappresentanze sindacali di definire con chiarezza i binari valoriali su cui costruire un mercato del lavoro in cui la dignità della persona e del lavoro stesso vengano sempre rispettati e promossi. In questo impegno Fratelli d'Italia si fa capofila nel dare finalmente piena applicazione all'articolo 46 della Costituzione, secondo cui “la Repubblica riconosce il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende”. Lo facciamo perché siamo convinti del fatto che la collaborazione tra imprenditori e lavoratori sia la chiave della crescita economica e della sviluppo industriale”. Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia e segretario della commissione Lavoro della Lorenzo Malagola in un panel, promosso dall'Unione cristiana imprenditori dirigenti (UCID), durante le Settimane sociali in corso a Trieste. “Il DDL sulla Partecipazione, di cui sono relatore, sarà approvato in commissione prima della pausa estiva e ci auguriamo che verrà approvato a larga maggioranza” conclude Malagola, sottolineando infine l'importanza dell'UCID  e della CISL per dare alla norma piena applicazione nelle imprese e nei territori di tutta Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x